Massimo Fornasari

  • inserisci nel carrello Aggiungi
  • Acquista:

    volume a stampa € 18,08 € 14,46

ISABELLE CHABOT, MASSIMO FORNASARI

L'economia della carità

Le doti del Monte di Pietà di Bologna (secoli XVI-XX)

ISBN: 9788815062253    pag. 268    Anno di pubblicazione: 1997
Collana: Storia dell'economia e del credito - Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna

Data Pubbl: 1997-01-01
Collana: Storia dell'economia e del credito - Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna
Serie:
Ente: Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna
Argomenti: Economia
Sottoarg: Storia economica d'Italia
Materie:
Score: 0

  • inserisci nel carrello Aggiungi
  • Acquista:

    volume a stampa € 20,66 € 16,53

MASSIMO FORNASARI

Il "Thesoro" della città

Il Monte di Pietà e l'economia bolognese nei secoli XV e XVI

ISBN: 9788815045010    pag. 384    Anno di pubblicazione: 1993
Collana: Storia dell'economia e del credito - Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna

Data Pubbl: 1993-01-01
Collana: Storia dell'economia e del credito - Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna
Serie:
Ente: Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna
Argomenti: Economia
Sottoarg: Storia economica d'Italia
Materie:
Score: 0

  • inserisci nel carrello Aggiungi
  • Acquista:

    volume a stampa € 19,00 € 15,20

MASSIMO FORNASARI, OMAR MAZZOTTI (a cura di)

Anima civitatis

Capitale umano e sviluppo economico in Romagna dall'Ottocento al Duemila

ISBN: 9788815279736    pag. 240    Anno di pubblicazione: 2018
Collana: Percorsi

Qual è il ruolo dell'istruzione nei processi di sviluppo economico? In che modo alfabetizzazione e diffusione dell'istruzione tecnica hanno contribuito alla modernizzazione e alla crescita della società civile?...

Data Pubbl: 2018-10-11
Collana: Percorsi
Serie:
Ente:
Argomenti: Storia
Sottoarg: Storia contemporanea
Materie:
Score: 0

Agenda

Newsletter

Per restare informati sulle novità editoriali e le iniziative culturali nelle diverse aree di interesse.

eventi

Eventi

Gli eventi sono come le pagine di un libro, si sfogliano una dopo l’altra, si apprezzano, si commentano, ci emozionano e, a volte, ci fanno sognare.