GIOVANNA RIZZARELLI, CRISTINA SAVATTIERI (a cura di)

C'è un lettore in questo testo?

Rappresentazioni della lettura nella letteratura italiana

Introduzione, di Giovanna Rizzarelli e Cristina Savettieri
I. L' 'invenzione' del lettore in Dante, di Elena Lombardi
II. «Legere quod scripserunt primi, scribere quod legant ultimi»: itinerari della lettura (e della scrittura) tra Petrarca e Boccaccio, di Igor Candido
III. Leggere e rileggere discorsi amorosi: processi della lettura tra lirica ed epistolografia rinascimentale, di Federica Pich
IV. Leggere conversando. La lettura come esperienza collettiva nei dialoghi del Cinquecento, di Giovanna Rizzarelli
V. «I fantasmi di una lettura gioconda». Materiali per una fenomenologia letteraria del lettore secentesco, di Fabrizio Bondi
VI. New readers for a new genre: the Italian novel and its readers in eighteenth-century Venice, di Ann Hallamore Caesar
VII. La femme est comme un livre: Casanova lettore libertino nell'Histoire de ma vie, di Francesca Fedi
VIII. Lettura e lettrici dentro il romanzo: il tema dell'identificazione letteraria nel romanzo italiano di fine Ottocento, di Olivia Santovetti
IX. Fine del contagio mimetico: leggere (e scrivere) in Pirandello e Svevo, di Cristina Savettieri
Riferimenti bibliografici
Indice dei nomi
Gli autori

Buy:

book € 23,00
available in 2-3 weeks
series "Percorsi"
pp. 280, 978-88-15-25991-2
publication year 2017

See also

copertina Un'etica del lettore
copertina Motivazione e apprendimento
copertina Corso di psicologia dello sviluppo
copertina Donne medievali