il Mulino

-30% sui nuovi abbonamenti
con il codice RIVISTA30 fino al 31 gennaio

Bologna Business School


Bologna Business School, la business school dell’Università di Bologna, è una community internazionale di idee, persone, reti e progetti. Ha sede a Villa Guastavillani, dimora cinquecentesca in una delle regioni più belle d’Europa. La scuola progetta l’offerta con la guida strategica di un International Advisory Board e il lavoro quotidiano di team eterogenei formati da accademici, professionisti, consulenti e protagonisti del panorama socio-economico mondiale.

I programmi sono costruiti sulle necessità degli interlocutori, siano essi giovani manager, neolaureati, executive e professionisti o aziende e istituzioni.

Le coordinate principali sono interdisciplinarità, dinamicità, integrazione, internazionalità.

L’offerta comprende:

  • Global Mba. Analisi, orientamento internazionale e sviluppo della leadership per la crescita di giovani professionisti aperti al mondo.
  • Master full time. Conoscenza, orientamento applicativo e teamwork per l’avvio delle carriere di domani.
  • Master executive. Sfida, aggiornamento e networking per il consolidamento di professionisti esperti.
  • Open program. Approfondimento, intensità e partecipazione alla community della Scuola per stare al passo con trend specifici.

Bologna Business School mette a disposizione ogni anno delle borse di studio e garantisce a tutti gli studenti internazionali la possibilità di beneficiare di prestiti sull’onore.

 

Nelle edizioni del Mulino

 


“Unelected power: a discussion with Paul Tucker in a pandemic world”

“Unelected power: a discussion with Paul Tucker in a pandemic world” è il libro di Paola Manes, avvocato e professoressa dell’Università di Bologna, nato per far conoscere e divulgare i contenuti di un momento di incontro e di confronto unico tra importanti personalità del mondo bancario ed economico.

La presentazione del libro di Paul Tucker, “Unelected Power: The Quest for Legitimacy in Central Banking and the Regulatory State”, si è tenuta a fine 2019 presso la Bologna Business School, su iniziativa di Fabrizio Saccomanni e alla quale hanno partecipato, oltre allo stesso Tucker, il presidente di Unicredit Cesare Bisoni, Elena Carletti professoressa presso l’Università Bocconi e membro del consiglio di amministrazione di Unicredit, Erik Jones professore presso l’Università Johns Hopkins, Alessandro Merli Associate Fellow presso l’Università Johns Hopkins, Roberto Nicastro Senior Advisor di Cerberus Capital, Salvatore Rossi presidente di Telecom Italia.

Questo libro non rappresenta solo un modo per celebrare la memoria di Saccomanni, componente del Collegio di Indirizzo di Bologna Business School, ma è soprattutto l’occasione per mettere al servizio della comunità un’analisi lucida e profonda di temi estremamente attuali, quali la politica monetaria, la politica del credito e la regolamentazione bancaria a fronte di scenari geopolitici, macroeconomici, regolamentari e istituzionali in costante mutamento.

:: Scorri il testo o scarica l'ebook del convegno ::