Letture al sole: -5% su tutti i libri, spese di spedizione ribassate e invio gratuito oltre € 39 fino al 25 agosto >>> SCOPRI

Cover Aldo Moro

Buy:

cover price € 16,00
book € 15,20
e-book € 11,99
Formato:  ePub
series "Storica paperbacks"
pp. 488, Brossura, 978-88-15-38744-8
publication year 2023

GUIDO FORMIGONI

Aldo Moro

Lo statista e il suo dramma

Introduzione. Intellettuale, credente, politico
I. La formazione peculiare di un giurista cattolico meridionale
Le radici familiari.
Fede e coscienza nell’esperienza giovanile.
Il tirocinio formativo nella Fuci e il regime fascista.
II. Un leader degli intellettuali di Azione cattolica
I primi passi da studioso e la presidenza nazionale della Fuci.
La guerra mondiale e lo sguardo al futuro.
L’avvio dell’insegnamento universitario: il problema dello Stato.
Il tormentato avvicinamento alla vita politica.
Un ruolo dirigente nei Laureati cattolici.
III. Il lavoro costituente e l’apprendistato politico
Una candidatura cattolica.
Protagonista alla Costituente.
Dossettiano (e un po’ degasperiano).
Iniziativa democratica e la guida del gruppo alla Camera.
Il rapporto con la segreteria Fanfani e le prime esperienze ministeriali.
IV. Segretario della Dc e artefice dell’«apertura a sinistra»
Domus Mariae: l’avvio della segreteria.
La crisi Tambroni e le «convergenze democratiche».
La strategia del centro-sinistra.
La vittoria congressuale del 1962 e il governo Fanfani.
Nuove tensioni: le elezioni del 1963.
V. Alla guida dei governi di centro-sinistra
Gli esordi tormentati e la «congiuntura» negativa.
La crisi del luglio 1964 e il «piano Solo».
Il tentativo di governare lo sviluppo.
L’evoluzione prudente di una politica estera: atlantismo, europeismo e distensione.
La seconda crisi di governo e le difficoltà del riformismo.
VI. La cesura del 1968 e il lungo impegno al ministero degli Esteri
All’opposizione nel partito: una nuova prospettiva.
L’assunzione degli Esteri e il nuovo attivismo internazionale.
La sfida della strategia della tensione.
La battaglia contro il neocentrismo.
Palazzo Giustiniani e il ritorno al centro-sinistra.
VII. La difficile gestione della «terza fase»
Il trauma del divorzio e la «questione democristiana».
Il quarto governo Moro tra gestione dell’emergenza e fine di una stagione.
Le elezioni del 1976 e la «solidarietà nazionale».
Il metodo del confronto e l’allargamento della maggioranza allargata.
La delicatissima crisi di inizio 1978.
VIII. Il rapimento e l’assassinio
Perché Moro? Un sequestro pieno di interrogativi.
Il processo politico delle Br.
La controversa sulla fermezza e le mediazioni riservate: l’ostaggio o le sue carte?
L’epilogo tragico.
Conclusioni
Note
Indice dei nomi

See also

copertina Andalusia
copertina Napoli
copertina A History of the Adriatic
copertina Federico II