MARIA PONTILLO, STEFANO VICARI

Anxiety among Children and Adolescents

Recognising and Fighting It

Children sometimes get so worked up during a school exam or a sports competition that they are not able to complete them. Now and then they avoid confronting peers because they fear their judgment. At times they worry about the future and require constant reassurance. Among children and adolescents anxiety sometimes reaches exceedingly high levels and turns into a veritable disorder. This book provides an authoritative guide to understanding the causes and forms of anxiety and the most appropriate interventions for dealing with it.

Maria Pontillo is a cognitive and behavioural psychotherapist and a psychology manager at the Childhood and Adolescence Neuropsychiatry Division of the Bambino Gesù Paediatric Hospital in Rome. She also teaches advanced courses in Developmental Psychology and Cognitive Psychotherapy.

Stefano Vicari teaches Childhood Neuropsychiatry at the Catholic University of the Sacred Heart in Rome and heads the Childhood and Adolescence Neuropsychiatry Division of that city’s Bambino Gesù Paediatric Hospital.

La storia di Chiara: quando l’ansia diventa un disturbo
1. Capire cos’è l’ansia
Una risorsa o un disturbo?
Quando l’ansia diventa patologica.
Ansia, paura e sistema nervoso.
Quali sono i principali disturbi d’ansia in età evolutiva?
Un po’ di numeri.
2. Quanti tipi di ansia e a quali età?
Quali sono i segni dell’ansia?
La storia di Greta: il Disturbo d’ansia da separazione.
La storia di Elisa: il Mutismo selettivo.
La storia di Michela: la Fobia specifica.
La storia di Marco: il Disturbo d’ansia sociale.
La storia di Claudio: il Disturbo di panico.
La storia di Matteo: l’Agorafobia.
La storia di Marta: il Disturbo d’ansia generalizzata.
E infine, la Fobia scolare: la storia di Alessandro.
3. Dove nasce l’ansia?
Tre tipi di cause.
Fattori genetici e neurobiologici.
Quanto incidono le esperienze vissute e l’ambiente?
Il ruolo del temperamento.
4. La valutazione diagnostica
Riconoscere precocemente l’ansia: il ruolo del pediatra.
La costruzione di un quadro psicopatologico.
Il colloquio clinico.
Gli strumenti diagnostici.
La diagnosi.
5. Le terapie
Perché è importante intervenire.
La terapia cognitivocomportamentale.
Il ruolo dello psicoterapeuta.
Le fasi del trattamento.
Le tecniche cognitivo-comportamentali.
Le strategie terapeutiche.
Il ruolo del neuropsichiatra.
Quando si ricorre alla terapia farmacologica.
6. Alcuni consigli pratici per genitori e insegnanti
Il ruolo dei genitori.
Il ruolo della scuola.
Il Disturbo d’ansia sociale: cosa può fare l’insegnante?
Falsi miti e corrette informazioni.
Conclusioni
Per saperne di più
series "Farsi un'idea"
pp. 136, 978-88-15-28675-8
publication year 2020